Si è tenuto, martedì 20 febbraio, presso l’Oasi del WWF del Lago di Campolattaro, l’incontro tra il commissario del Parco del Matese, avvocato Vincenzo Girfatti, e una rappresentanza delle associazioni del territorio: Amici del Parco di Pontelandolfo, Associazione Culturale Togo Bozzi, la sezione locale dell’associazione Italia Nostra, il giornale “La Cittadella” di Morcone, l’associazione Pro Olio San Lupo Aps, Touring Club Italiano, WWF Sannio.

Dopo l’intervento di Girfatti, che ha presentato le attività svolte su incarico della Regione Campania, sono intervenuti i partecipanti. Alla richiesta di accelerare i tempi di realizzazione hanno fatto eco le osservazioni sulla perimetrazione proposta dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) nel 2021 e sulle posizioni dei Comuni di Pontelandolfo e San Lupo.

Tutti gli interventi hanno espresso la necessità di giungere in tempi brevi a realizzare il Parco sulla scorta della perimetrazione proposta dall’ISPRA nel novembre 2021, che già aveva tenuto conto delle osservazioni prodotte in precedenza dagli Enti territoriali interessati.

L’avvocato Girfatti ha quindi avanzato l’ipotesi di un incontro con i vertici della Regione che, si auspica, possa avvenire il più presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *