Si conclude con la premiazione odierna per il concorso tenuto nell’ambito musicale Premio artistico-letterario Delcogliano – Iermano l’ultima fase della triade di appuntamenti che hanno visto come protagonista assoluto l’Istituto Tecnico Economico “Livatino” di Circello.

Dopo i successi delle precedenti competizioni “Acqua: bene comune o merce?” , con il primo posto conquistato dalla quinta A, ed il secondo posto della quarta A per il concorso “Sicurezza stradale: Progetto Icaro” gli studenti della terza A ITE Circello hanno vinto anche il primo “Premio artistico-letterario Delcogliano – Iermano” per l’ambito musicale.

L’ottima riuscita in tali manifestazioni ha reso fieri di se sia alunni che docenti: i primi perché hanno avuto modo di mettersi alla prova confidando esclusivamente tanto nelle personali capacità quanto in quelle ottenute dal lavoro di squadra, i secondi per le competenze e le informazioni trasmesse ai propri discenti. Si è trattato di un lavoro di massima sinergia tra insegnanti e studenti sfociato in un proficuo processo formativo che, oltre ad essere confermato dalle meritate vittorie, innesca una dinamica educativa atta a sradicare i giovani dalle solite realtà sociali, che solitamente imperversano nei piccoli comuni, e che li proietta verso nuovi interessi culturali stimolando le singole attitudini verso nuovi orizzonti formativi, sociali e professionali.

“È con vero piacere sottolineare come i nostri ragazzi dell’Istituto Tecnico Economico “Livatino” di Circello – commenta soddisfatto il Dirigente Scolastico Giovanni Marro – quest’anno scolastico, si sono particolarmente distinti in diversi concorsi a livello locale e nazionale, segno evidente della competenza raggiunta in un plesso piccolo solo nei numeri, ma di grande impatto sulla formazione dei giovani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *