Il Comune di Fragneto L’Abate avvisa i cittadini che “a seguito di un disserizio che ha comportato un mancato aggancio dei pagamenti effettuati dai contribuenti, è in procinto di avviare una attività di verifica e controllo circa i versamenti dovuti al Comune stesso, relativamente ai tributi IMU riferiti alle annualità 2018 – 2019 – 2020”.

L’invito, da parte dell’amministrazione, è di recarsi presso gli uffici comunali, dal 22 al 30 gennaio, per verificare la propria situazione.

Il Sindaco e l’amministrazione comunale avvisano che, pur restando a disposizione,  avvisa che “il Comune, in caso di perdurante insolvenza, sarà costretto in base alla normativa vigente, senza ulteriore avviso, a trasferire gli importi da incassare a società preposta per il recupero coattivo delle somme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *